News

V Assise regionale Presìdi Slow Food Campania e Basilicata

Postato in News.

assise-2015

Venerdì 27 novembre alle ore 9,00 a Benevento, presso l'Agriturismo "Masseria Roseto" (Contrada Roseto) ha luogo la quinta Assise regionale dei Presìdi Slow Food.


Protagonisti dell'incontro saranno i produttori dei 21 Presìdi Slow Food presenti in Campania e dei 5 presenti in Basilicata. Il progetto dei Presìdi Slow Food, iniziato nel 2000, è finalizzato a ricercare, tutelare e valorizzare quegli esempi di agricoltura virtuosa ancora vivi in ogni parte del mondo e spesso a rischio di estinzione per le difficoltà di posizionamento in un mercato sempre più globalizzante.
L'Assise si aprirà alle 9,30 con i saluti di Raffaele Del Vecchio, Vice Sindaco di Benevento; di Antonio Campese, Presidente Camera di Commercio di Benevento e Giancarlo De Luca, Fiduciario Slow Food Benevento. A seguire, la relazione introduttiva a cura di Gaetano Pascale, Presidente Slow Food Italia darà il via alle riflessioni guidate da Domenico Tosco Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dei Presìdi Slow Food di Campania e Basilicata, con Gianni Cicia, componente del Comitato Tecnico Scientifico. Alle 11,00 avrà inizio la sessione plenaria con testimonianze al mondo dei Presìdi dal titolo "Campania E-merge". A seguire, saranno presentati i tavoli tematici dedicati a legalità ed eticità, comunicazione e sviluppo aziendale. Il pomeriggio sarà poi dedicato alle relazioni di Italo Giordano sui criteri e sulle modalità per una revisione dei disciplinari di produzione e di Antonino Miccio sull'esperienza delle aree protette per l'ecosostenibilità. Le presentazioni degli esiti dei tavoli tematici e il dibattito preluderanno agli interventi di sintesi di chiusura della giornata, a cura di Vito Trotta, responsabile regionale Presìdi Slow Food Campania e Basilicata; Giuseppe Orefice, Presidente Slow Food Campania e Francesca Baldereschi, responsabile Presìdi Slow Food Italia.
«Anche quest'anno - dichiara Vito Trotta, responsabile Presìdi Slow Food Campania e Basilicata - l'Assise rappresenta un momento per fare il punto sui temi che da tempo Slow Food mette al centro della sua iniziativa. In particolare, daremo risalto alla formazione del prezzo e della giusta valorizzazione dei prodotti dei Presìdi, mettendo al centro della discussione i concetti di eticità e legalità. Il valore, non solo simbolico, della testimonianza troverà luogo nei racconti di Campania E-merge attraverso alcune significative esperienze. Mai come in questa fase, che ci vede particolarmente attivi, sentiamo la necessità di rafforzare il senso di rete oltre gli ambiti meramente associativi e di portare al nostro interno anche le esperienze di altri soggetti che operano nell'ambito della produzione del cibo».
Info e contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information