Magister Archeochef

Lunedì 25 maggio alla Cantina del Fusaro di Bacoli avrà luogo l'evento Magister Archeochef, uno strumento scelto dal Polo Qualità di Napoli – USR per la Campania per innovare la modalità di fare didattica nella scuola. È una "sfida" tra due scuole guidate da due Cuochi che si misurano a suon di ricette dell'antichità. I due sfidanti saranno istituti alberghieri (di volta in volta i loro nomi sono declinati secondo la lingua dei luoghi e dei periodi storici presi in riferimento, che vanno dal VI secolo a. c. al Rinascimento)

I due istituti alberghieri saranno coadiuvati da classi provenienti dal liceo scientifico, classico, turistico cosi da creare un'esperienza complessiva per chi segue il progetto. MAC tende ad offrire un messaggio inverso rispetto a quello dei contest più tradizionali: le gare ad esclusione tendono infatti a non valorizzare il lavoro di ciascun partecipante e l'apporto delle diverse culture, mentre MAC si muove sulla linea opposta, ovvero quella della massima conoscenza possibile per esaltare i valori della cooperazione, dello scambio e dei processi culturali inclusivi e di integrazione. Valori e movimenti dell'umanità che poi hanno portato alla formazione degli usi e dei gusti in cucina nel corso della storia.Tutte le sfide si concluderanno con la realizzazione di ricette e menu delle epoche storiche prese a riferimento e con le relative degustazioni.MAC e' un progetto che coinvolge 17 istituti su tutto il territorio campano, studenti delle terze e quarte superiori di quasi tutti gli indirizzi di scuola si supporteranno nel creare una narrazione dell'epoca, un percorso turistico innovativo, una sperimentazione commerciale, una presentazione multi-media ed una cena dove verranno raccolti, prodotti e cucinati con ingredienti dell'epoca 2 menu. Oltre 2000 ragazzi coinvolti direttamente circa 2000 tra docenti e Dirigenti, 10.000 famigliari e migliaia di altri allievi degli istituti facenti parte la rete.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information